8 Ottobre 2010
Pavia – incursione di cinghiali a Vigevano Monitoraggio di Coldiretti sugli assalti

995 Nuova incursione di cinghiali nel Pavese, lungo il Ticino a Sedone, zona di Vigevano. Un gruppo di 5 esemplari è entrato in un campo di mais e come un carro armato ha danneggiato una fascia lunga 800 metri e larga circa 20. L’episodio è stato comunicato ieri agli uffici della Coldiretti pavese che sta monitorando la situazione su tutto il territorio provinciale. Si tratterebbe del primo avvistamento nell’area vigevanese.

In Lombardia le incursioni dei cinghiali stanno diventando sempre più frequenti, oltre che verso Pavia, anche nelle province di Milano, Varese, Brescia e Bergamo. Negli ultimi 5 anni sono stati rilevati danni per circa 100 milioni di euro. Senza contare i problemi per la sicurezza stradale e gli incidenti causati dal passaggio improvviso di questi animali. La Coldiretti Lombardia chiede piani di abbattimento più incisivi e risarcimenti più rapidi e congrui per le aziende agricole.

Progetto Clover, il 10/6 visita al parco del Ticino

Progetto Clover, il 10/6 visita al parco del Ticino

Corso per Distributori e Produttori Fitosanitari

Corso per Distributori e Produttori Fitosanitari

Seminari informativi per agricoltori custodi di biodiversità

SEMINARI INFORMATIVI PER AGRICOLTORI CUSTODI DI BIODIVERSITA'

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

Le impostazioni dei cookie in questo sito sono impostate su "permetti cookie" per permettere la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui l'utilizzo di questo sito senza cambiare le impostazioni del tuo browser o se clicchi su "Accetto" confermai l'autorizzazione di tali cookie.

Chiudi