15 Aprile 2019
Ambiente, Coldiretti Lombardia: bene Folli alla guida Sindacato Nazionale Enti Bonifica

L’elezione al vertice del Sindacato Nazionale degli Enti di Bonifica e di Irrigazione è il riconoscimento dell’importante lavoro che Alessandro Folli sta svolgendo da anni sul fronte della difesa e della valorizzazione delle risorse idriche, fondamentali per l’agricoltura. Così la Coldiretti Lombardia commenta positivamente l’elezione alla presidenza dello SNEBI di Alessandro Folli, che è anche alla guida dell’Urbim Lombardia, l’unione regionale dei consorzi di bonifica, e del Consorzio Est Ticino Villoresi, che con un’area di oltre 3.910 km2si classifica tra i primi in Italia per estensione, interessando i territori di 435 comuni delle province di Como, Lecco, Lodi, Milano, Monza Brianza, Pavia e Varese.

Folli – precisa la Coldiretti regionale – saprà mettere a disposizione la sua lunga esperienza in un settore che, soprattutto alla luce dei cambiamenti climatici in atto, si sta rivelando sempre più decisivo per il lavoro nelle campagne e per la sicurezza idrogeologica dei nostri territori.

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

Le impostazioni dei cookie in questo sito sono impostate su "permetti cookie" per permettere la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui l'utilizzo di questo sito senza cambiare le impostazioni del tuo browser o se clicchi su "Accetto" confermai l'autorizzazione di tali cookie.

Chiudi