13 Settembre 2019
Appuntamento con la Fiera delle Capre a Caslino d’Erba

COMO-LECCO – I prodotti a km zero, gli allevatori con i loro capi di bestiame, ma anche i laboratori per i più piccoli e l’occasione di riscoprire una tradizione millenaria, quella dell’allevamento caprino nel cuore del Triangolo Lariano: sono gli elementi che distinguono la partecipazione di Coldiretti Como Lecco e delle sue imprese associate alla Fiera delle Capre di Caslino d’Erba, in programma domenica prossima (15 settembre). La fiera è giunta al suo ventiduesimo anno, con rinnovato vigore grazie all’impegno dell’amministrazione comunale e dell’Associazione con viene organizzata (Associazione in Alto i Corni).

Momento centrale sarà l’esposizione delle capre, alla quale aderiscono numerosi gli allevatori di Coldiretti: l’arrivo dei capi di bestiame è previsto alle ore 9, alle 10 il concorso e alle 11.30 la premiazione. Sempre al mattino, i produttori di Campagna Amica saranno presenti con i tradizionali “banchi gialli”, mentre sono rivolti ai più piccoli e alle loro famiglie i due laboratori organizzati da Coldiretti Donne Impresa: il primo (ore 10 e ore 14) sarà un gioco interattivo, “Indovina le erbe aromatiche” a cura dell’azienda agricola Cartolano di Lurate Caccivio; il secondo (ore 10.45 e 15) è invece dedicato a scoprire “Il mondo delle api”, con l’azienda Cà Dulza di Canzo.

Per Coldiretti Como Lecco la Fiera delle Capre di Caslino d’Erba è quindi un appuntamento strategico, che quest’anno si arricchisce della possibilità di sottoscrivere la raccolta firme #stopciboanonimo che, mentre l’estate si avvia a conclusione, ha ormai superato quota 840 mila firme. Si tratta di un’iniziativa internazionale (EatORIGINal – Unmask your food) intrapresa insieme ad altre nove organizzazioni e finalizzata a impegnare l’Unione Europea ad estendere l’obbligo di indicare in etichetta l’origine di tutti gli alimenti: in occasione della presenza di Coldiretti Como-Lecco a Caslino d’Erba sarà allestita una postazione per la raccolta di firme, che prosegue anche in tutti gli uffici Coldiretti sul territorio lariano, presso i mercati di Campagna Amica e sul sito www.eatoriginal.eu.
“Rispetto ad altri Paesi, grazie al pressing di Coldiretti siamo all'avanguardia in Europa per la trasparenza delle informazioni sulle etichette degli alimenti, ma questo primato rischia di essere cancellato dall’entrata in vigore nell’aprile 2020 delle norme europee fortemente ingannevoli per i consumatori” sottolinea il presidente di Coldiretti Como Lecco Fortunato Trezzi nell’invitare “tutti i consumatori a vivere la bella giornata di domenica prossima e a mettere la propria firma su questa nobile e importante azione”.

Progetto Clover, il 10/6 visita al parco del Ticino

Progetto Clover, il 10/6 visita al parco del Ticino

Corso per Distributori e Produttori Fitosanitari

Corso per Distributori e Produttori Fitosanitari

Seminari informativi per agricoltori custodi di biodiversità

SEMINARI INFORMATIVI PER AGRICOLTORI CUSTODI DI BIODIVERSITA'

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

Le impostazioni dei cookie in questo sito sono impostate su "permetti cookie" per permettere la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui l'utilizzo di questo sito senza cambiare le impostazioni del tuo browser o se clicchi su "Accetto" confermai l'autorizzazione di tali cookie.

Chiudi