29 Gennaio 2010
BRESCIA, DIRETTIVA NITRATI: SI CONFERMA LA NECESSITÀ DI UNA REVISIONE COMPLETA

PRANDINI: «L’INTERVENTO ALLA CAMERA DELL’ON. BECCALOSSI VA NELLA GIUSTA DIREZIONE»
 
Brescia 29 gennaio 2010 – «È da molto tempo che sosteniamo la necessità di mettere mano alla direttiva nitrati per adeguarla ai tempi e alle nuove situazioni, dato che la stessa è stata pensata e redatta quasi vent’anni fa – commenta a caldo il Presidente di Coldiretti Brescia Ettore Prandini –; finalmente giungono segnali che anche a livello istituzionale si sta mettendo in discussione il contenuto della direttiva europea». È quanto emerge dall’interrogazione a risposta immediata (question time) avanzata dall’Onorevole Viviana Beccalossi alla Camera lo scorso 28 gennaio sull’inquinamento provocato dai nitrati da fonti agricole.

«Come Coldiretti – continua Ettore Prandini – abbiamo riproposto con forza la necessità di una revisione completa di tale direttiva, che oggi non corrisponde più alla realtà agricola e zootecnica bresciana e lombarda. Abbiamo trovato nell’Onorevole Beccalossi (Capogruppo Pdl in Commissione Agricoltura alla Camera dei deputati) un interlocutore attento, seriamente preoccupato al mantenimento di condizioni di operatività che consentano alle imprese agricole di esprimere al meglio tutta la loro potenzialità, pur nella doverosa attenzione alle esigenze di carattere ambientale». 
           
«Dalla risposta al “question time” si ricava che per la prima volta – sottolinea il Presidente Prandini – si è preso atto dell’opportunità di revisione di una normativa non aderente alla realtà; il Governo con l’azione 3 del Piano Stretagico Nitrati ha promosso in sede comunitaria una riflessione approfondita su quanto l’inquinamento da nitrati sia riconducibile all’agricoltura e quanto, altresì, riconducibile ad altri settori produttivi».

Il 18/9 visita guidata alla banca dei semi dell'università di Pavia

Varietà tradizionali, il 10/9 convegno finale progetto Resilient

Varietà tradizionali, il 10/9 convegno finale progetto Resilient

Formazione, visite guidate sulla coltivazione di patate di montagna e mais rostrato rosso

Formazione, a settembre visite guidate sulla coltivazione di patate di montagna e mais rostrato rosso in Valchiavenna

Formazione, vendita diretta e visual merchandising per i prodotti agricoli

Formazione, corso gratuito su vendita diretta e visual merchandising per i prodotti agricoli

Progetto Clover, il 10/6 visita al parco del Ticino

Progetto Clover, il 10/6 visita al parco del Ticino

Corso per Distributori e Produttori Fitosanitari

Corso per Distributori e Produttori Fitosanitari

Seminari informativi per agricoltori custodi di biodiversità

SEMINARI INFORMATIVI PER AGRICOLTORI CUSTODI DI BIODIVERSITA'

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

Le impostazioni dei cookie in questo sito sono impostate su "permetti cookie" per permettere la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui l'utilizzo di questo sito senza cambiare le impostazioni del tuo browser o se clicchi su "Accetto" confermai l'autorizzazione di tali cookie.

Chiudi