31 Marzo 2022
COLDIRETTI PAVIA SI RINNOVA, ANTONIO TESSARI NUOVO DIRETTORE

N.32 - 31 marzo 2022

 

Cambio al vertice della Coldiretti di Pavia: Antonio Tessari, veneziano di 51 anni, è il nuovo Direttore della Federazione provinciale. Tessari, che ha un’esperienza di trent’anni nella più importante Organizzazione agricola professionale italiana, succede a Rodolfo Mazzucotelli, che è stato Direttore di Coldiretti Pavia dall’aprile 2015 e che da oggi prende la Direzione di Coldiretti Varese Como Lecco. La nomina è stata formalizzata all’unanimità dal Consiglio direttivo della Federazione provinciale di Pavia, a cui erano presenti anche il Capo area Organizzazione della Confederazione Nazionale Coldiretti Giovanni Benedetti e il Direttore di Coldiretti Lombardia Tino Arosio.

«E’ un onore per me essere chiamato a guidare una Federazione così importante – dice il nuovo Direttore di Coldiretti Pavia – Questa è una delle più rilevanti province agricole del nostro Paese: qui mi attende un percorso nuovo, nel quale mi auguro di poter portare il bagaglio professionale maturato in questi anni». Antonio Tessari ha iniziato la sua attività in Coldiretti negli anni Novanta, ricoprendo la carica di Segretario di Zona prima Favaro Veneto e poi a Cavallino Tre Porti, per passare poi a Portogruaro e infine a Mirano Mestre. «Lavorerò per dare continuità al progetto promosso dalla nostra Organizzazione – dice ancora il neo Direttore di Coldiretti Pavia – proseguendo nell’impegno quotidiano che Coldiretti mette in campo per il bene del nostro territorio e delle imprese che rappresentiamo».

«Sono grato ai dirigenti, ai collaboratori e ai soci insieme a cui ho lavorato in questi sette anni – dice invece Rodolfo Mazzucotelli – La Direzione di Coldiretti Pavia è stata per me un’esperienza molto importante, un onore e una straordinaria opportunità dì crescita personale e professionale. Sono sicuro che il collega saprà continuare a consolidare il ruolo di Coldiretti dal punto di vista sociale e sindacale». Coldiretti Pavia conta oltre 4 mila associati, ed è articolata in nove Uffici di Zona dislocati sull’intero territorio provinciale e in una Sede centrale a Pavia. «A Rodolfo Mazzucotelli vanno i ringraziamenti miei personali e di tutta la dirigenza per il prezioso lavoro svolto in questi anni, segnati anche da una pandemia che nessuno si aspettava di affrontare ma da cui l’agricoltura è riuscita a uscire a testa alta grazie costante impegno dei soci e della nostra Organizzazione – sottolinea Stefano Greppi, Presidente di Coldiretti Pavia – Ad Antonio Tessari vanno i migliori auguri di buon lavoro: insieme alla struttura di Coldiretti continueremo a fornire ai nostri associati i giusti strumenti migliori per affrontare il futuro che attende l’agricoltura italiana».

Progetto Clover, il 10/6 visita al parco del Ticino

Progetto Clover, il 10/6 visita al parco del Ticino

Corso per Distributori e Produttori Fitosanitari

Corso per Distributori e Produttori Fitosanitari

Seminari informativi per agricoltori custodi di biodiversità

SEMINARI INFORMATIVI PER AGRICOLTORI CUSTODI DI BIODIVERSITA'

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

Le impostazioni dei cookie in questo sito sono impostate su "permetti cookie" per permettere la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui l'utilizzo di questo sito senza cambiare le impostazioni del tuo browser o se clicchi su "Accetto" confermai l'autorizzazione di tali cookie.

Chiudi