15 Luglio 2019
Domenica Rosa in Cascina al Colmetto di Rodengo Saiano

Una giornata tutta al femminile, la Domenica Rosa in Cascina del 14 luglio, per raccontare ai più piccoli il bello del cibo sano e della campagna. Con oltre 50 bambini e tante famiglie coinvolte, la tappa bresciana dell’iniziativa itinerante promossa da Donne Impresa Coldiretti Lombardia ha ricreato in Franciacorta una nuova “puntata” del progetto di educazione alimentare Coldiretti.

Protagonisti la storia, i sapori e le tradizioni del territorio, in un programma ricco di sorprese, nella grande aia dell’agriturismo Il Colmetto di Rodengo Saiano (BS). Dal giro in carrozza alla visita alla stalla delle caprette, dai giochi alle degustazioni per grandi e piccini, fino ai tre laboratori didattici sul latte, il pane e i colori contadini, le imprenditrici agricole bresciane hanno saputo trasmettere agli ospiti diversi aspetti della vita rurale.

Visita in stalla delle capre con i bimbi

Domenica Rosa tra cibo sano e contatto con la natura

“Il contatto con la natura – precisa Nadia Turelli olivicoltrice di Sale Marasino e presidente di Donne Impresa Brescia  - è un elemento importante nell’educazione dei bambini e nella formazione di futuri consumatori consapevoli. Grazie a iniziative come questa è possibile imparare divertendosi e apprezzare la qualità dei prodotti del territorio”.

"Abbiamo aderito con piacere a questa bellissima iniziativa, nata per avvicinare adulti e bambini al mondo agricolo – commenta Roberta Agosti titolare del Colmetto – noi donne imprenditrici insieme siamo una forza e lo dimostra il successo della giornata. Le attività proposte raccontano la nostra storia e i nostri valori, alla scoperta del vivere sano e del percorso che accompagna sulle nostre tavole il vero cibo italiano”.

Anche durante la Domenica Rosa in Cascina, come in tutte le iniziative Coldiretti sul territorio bresciano, è proseguita la campagna di raccolta firme per chiedere all’Europa di rendere obbligatoria l’indicazione di origine degli alimenti.

Fa' la cosa giusta 2020

COLDIRETTI A FA' LA COSA GIUSTA 2020

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

Le impostazioni dei cookie in questo sito sono impostate su "permetti cookie" per permettere la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui l'utilizzo di questo sito senza cambiare le impostazioni del tuo browser o se clicchi su "Accetto" confermai l'autorizzazione di tali cookie.

Chiudi