9 Dicembre 2021
Varese, è stangata sull’agricoltura: salgono tutti i costi delle materie prime

VARESE – La stangata energetica pesa sulle aziende agricole prealpine costrette, da mesi, a dover far fronte a rincari a due cifre percentuali che fanno impennare in alto i costi di produzione.
I rincari di gasolio agricolo (+20%), gas (+50%) e luce (+17%) mettono a rischio il futuro delle imprese, con la prospettiva di subire ulteriori rialzi con i primi mesi del 2022: oltre al rimbalzo dell’energia, le imprese agricole devono peraltro fronteggiare i maggiori costi legati all’acquisto di fertilizzanti e mezzi tecnici, con i derivati azotati che hanno subito rincari stratosferici. L’urea granulare al 46% si poteva acquistare a novembre del 2020 a 295 euro alla tonnellata, oggi i listini la quotano a 940 euro, con un rimbalzo vicino al 320 per cento; il nitrato ammonico inoltre è passato da 200 euro alla tonnellata a 660 euro in poco più di 13 mesi (+330%).
Il rincaro dei costi energetici – continua Coldiretti Varese – si trasferisce quindi sui costi di produzione, dall’elettricità al gasolio fino a quello per gli imballaggi e alla plastica per i vasetti dei fiori, andando a colpire uno dei comparti chiave dell’agricoltura prealpina: "Si tratta di un problema reale – spiega il presidente dell’organizzazione agricola Fernando Fiori – con rincari generalizzati che non risparmiano, come detto, neanche concimi e terricci. Nella nostra provincia incidono sui costi di produzione ben oltre il 20% in più, e il tutto arriva dopo i 22 mesi più complessi per il comparto, che ha dovuto fronteggiare le ripetute chiusure a causa della pandemia”.
(10/12/2021)

Progetto Clover, il 12 maggio visita guidata pascoli Pian di Spagna

Progetto Clover, il 12 maggio visita guidata: pascoli Riserva Pian di Spagna

FORMAZIONE – CORSO PIANTE OFFICINALI

FORMAZIONE - CORSO PIANTE OFFICINALI

Formazione – corso etichettatura alimenti 2° edizione

FORMAZIONE - CORSO ONLINE ETICHETTATURA ALIMENTI 2° EDIZIONE

Oscar Green 2022, aperte le iscrizioni

OSCAR GREEN 2022, ISCRIZIONI APERTE

Seminari informativi per agricoltori custodi di biodiversità

SEMINARI INFORMATIVI PER AGRICOLTORI CUSTODI DI BIODIVERSITA'

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

Le impostazioni dei cookie in questo sito sono impostate su "permetti cookie" per permettere la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui l'utilizzo di questo sito senza cambiare le impostazioni del tuo browser o se clicchi su "Accetto" confermai l'autorizzazione di tali cookie.

Chiudi