8 Gennaio 2020
Agricoltura – giovedi 9/1 incontro Prandini Bellanova a Lonato del Garda

Incontro di inizio anno tra Ettore Prandini, presidente nazionale di Coldiretti, e il ministro delle Politiche Agricole Teresa Bellanova sugli scenari e sulle prospettive per l’agroalimentare italiano. L’appuntamento è fissato per domani, giovedì 9 gennaio 2020, alle ore 15.30 presso la cooperativa Gardalatte in via Statale a Lonato del Garda (Brescia).

 

Al centro dell’incontro temi di attualità come il pericolo di nuovi dazi, con il vino italiano nel mirino, ma anche le norme sull’etichettatura di origine e trasparenza lungo la filiera, i cambiamenti climatici, i danni della fauna selvatica nelle campagne e il futuro dell’agricoltura in Europa. Sarà inoltre l’occasione per vedere da vicino una delle realtà più significative dell’agroalimentare bresciano e italiano.

 

La cooperativa Gardalatte, infatti, raccoglie e trasforma circa 1 milione di quintali di latte ed è uno dei maggiori produttori italiani di Grana Padano, con oltre 140 mila forme prodotte ogni anno. Si posiziona, inoltre, nella top ten delle cooperative lattiero-casearie a livello nazionale, grazie anche alle elevate quantità di provolone prodotte sia Val Padana che marchio aziendale.

 

Una realtà consolidata, operativa da oltre 50 anni, attenta alle esigenze del territorio e che rappresenta anche un virtuoso esempio di integrazione multietnica, con l’impiego di più di 60 dipendenti provenienti da diverse zone del mondo, in particolare da India, Pakistan, Ghana e Senegal.

Formazione 2020, aggiornamento fattoria didattica

CALENDARIO LEZIONI E MODULO ISCRIZIONE

Fiori e piante a casa tua

FIORI E PIANTE A CASA TUA

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

Le impostazioni dei cookie in questo sito sono impostate su "permetti cookie" per permettere la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui l'utilizzo di questo sito senza cambiare le impostazioni del tuo browser o se clicchi su "Accetto" confermai l'autorizzazione di tali cookie.

Chiudi