20 Giugno 2023
Elisa, cuoca contadina cremonese, a UnoMattina Estate

Ciliegie protagoniste a UnoMattinaEstate, con gli agricoltori della Coldiretti in collegamento dalle campagne della Puglia e con la cuoca contadina Elisa Mignani, da Pessina Cremonese, presente in studio, impegnata a mostrare come valorizzare il più rosso e gustoso tra i frutti dell’estate.

Da Pessina Cremonese agli studi di Rai 1

Per Elisa Mignani non è stato un debutto in tv. Nel corso della stagione di UnoMattina condotta da  Massimiliano Ossini la giovane cuoca contadina era già stata ospite presso gli studi Rai, portando i sapori del territorio e le ricette ricevute dalla mamma e dalla nonna, proposte presso l’agriturismo “Il Campagnino”. “Con gioia ho accolto l’invito e sono tornata. Mi ha fatto particolarmente piacere la richiesta di preparare dei piatti a base di ciliegie – spiega la giovane cuoca contadina -. Le ciliegie sono proprio il mio frutto preferito, amo cucinarle. Ho puntato su un primo piatto, il risotto con le ciliegie, e poi l’immancabile crostata. Con la confettura di ciliegie, che ho preparato precedentemente a casa”.

Focus dedicato alle ciliegie

La nota trasmissione di Rai1, condotta da Tiberio Timperi nella versione estiva, stamattina ha dedicato un approfondito focus  al tema ciliegie. Grazie alla presenza in studio di Francesco Giardina, Responsabile Consumi Coldiretti, e al collegamento con i produttori della Puglia, si è parlato delle proprietà delle ciliegie, benefiche per l’organismo, delle difficoltà dovute al maltempo che ha flagellato le campagne, della situazione del mercato, del valore della scelta di portare in tavola frutta italiana. Si è parlato della concorrenza dei prodotti stranieri, sottolineando l’importanza di leggere bene l’etichetta dei prodotti e rinnovando l’invito ai telespettatori a premiare il prodotto e i produttori italiani.

Con l’immancabile consiglio di acquistare, quando possibile, direttamente dagli agricoltori. Che garantiscono – mettendoci la faccia – qualità, bontà e origine dei cibi.

Le ciliegie nella cucina contadina

Compito di Elisa Mignani, mentre il dialogo con l’esperto procedeva, era mostrare come utilizzare le ciliegie in cucina. Abbigliata con la divisa bianca dei cuochi contadini di Campagna Amica e Terranostra (l’associazione per l’agriturismo, l’ambiente e il territorio nata in casa Coldiretti), pronta nella sua postazione con tutti gli ingredienti, circondata dagli strumenti di lavoro, Elisa ha quindi dialogato con Tiberio Timperi, presentando e realizzando alcune ricette che valorizzano le ciliegie. “Ho scelto due proposte molto amate: il risotto alle ciliegie e la crostata. Quando proponiamo questi piatti presso il nostro agriturismo riceviamo sempre ottime risposte – spiega –. Del resto, le ciliegie, grazie al loro sapore dolce e intenso, ottengono grande successo sia da parte degli adulti che dei bambini”

"Esperienza bellissima"

“Partecipare a UnoMattina Estate è stata una bellissima esperienza, piena di emozioni – prosegue Elisa –. Ringrazio Coldiretti per questa bella opportunità. E’ stata un’occasione per parlare della mia terra, della passione per la cucina contadina. Lavorare in agriturismo accanto a tutta la mia famiglia mi porta a riscoprire e valorizzare in tavola le ricette delle nostre campagne, ad impegnarmi per presentare piatti che puntino sulla stagionalità e genuinità dei prodotti. Sono orgogliosa di essere una cuoca contadina di Coldiretti-Campagna Amica e non vedo l’ora di poter tornare a raccontare e presentare i nostri sapori, i nostri piatti tipici”.

Creatività e versatilità in agricoltura

“Complimenti a Elisa Mignani per aver rappresentato la bontà e bellezza dell’agricoltura e della cucina che nascono in campagna, dall’agricoltura italiana – sottolinea Coldiretti Cremona –. I cuochi contadini, che vediamo all’opera negli agriturismi, e talvolta anche sui mercati di Campagna Amica con lo street-food contadino, incarnano tutta la creatività e versatilità dei nostri agricoltori, che sanno valorizzare i propri prodotti anche ai fornelli. Un valore aggiunto al piatto, dato dal fatto che sono gli stessi contadini a coltivare quel che poi viene cucinato e servito a tavola. L’invito che rivolgiamo a tutti i cremonesi è quello di cogliere l’occasione, magari proprio in queste giornate d’estate, per una visita e un pranzo in agriturismo. Anche nel territorio cremonese le proposte sono tante. E tutte da scoprire”.

Interventi assistiti con gli animali

CORSI DI FORMAZIONE 2024 - 2025:  INTERVENTI ASSISTITI CON ANIMALI  

GIORNATA NAZIONALE DEL MADE IN ITALY

GIORNATA NAZIONALE DEL MADE IN ITALY - CAMPAGNA DI PROMOZIONE PROMOSSA DA COLDIRETTI, FILIERA ITALIA E CAMPAGNA AMICA

CORSO OPERATORE FATTORIA DIDATTICA – APRILE/MAGGIO (POSTI ESAURITI)

CORSO OPERATORE FATTORIA DIDATTICA - APRILE/MAGGIO 2024 (POSTI ESAURITI)

LA SICUREZZA IN AGRITURISMO: COME ORIENTARSI NEL LABIRINTO DELLA LEGISLAZIONE ITALIANA

CORSO "LA SICUREZZA IN AGRITURISMO: COME ORIENTARSI NELLA LEGISLAZIONE ITALIANA"

CORSO FORMAZIONE HACCP

FORMAZIONE, CORSO HACCP - MARZO 2024

Corso contabilità aziendale febbraio marzo 2024

3° EDIZIONE CORSO CONTABILITA' AZIENDALE - FEBBRAIO/MARZO 2024

Corso enoturismo febbraio 2024

CORSO ENOTURISMO - FEBBRAIO 2024

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

Le impostazioni dei cookie in questo sito sono impostate su "permetti cookie" per permettere la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui l'utilizzo di questo sito senza cambiare le impostazioni del tuo browser o se clicchi su "Accetto" confermai l'autorizzazione di tali cookie.

Chiudi