6 Dicembre 2021
La Latteria Sociale di Scalve protagonista a “I Fatti Vostri” su Rai 2

Il burro di montagna prodotto dalla Latteria Sociale di Scalve è  stato il protagonista della puntata di questa mattina della trasmissione “I fatti Vostri”, in onda su Rai 2.

In collegamento con  la conduttrice Anna Falchi, il produttore associato a  Coldiretti Bergamo Lorenzo Bruschi  ha spiegato come nasce questo prodotto tipico delle valli bergamasche, utilizzando alcuni attrezzi antichi come la spannarola, la zangola manuale e gli stampi in legno decorato.

Un tuffo nel passato per far conoscere le peculiarità di un prodotto molto utilizzato in cucina.

“Il burro è uno dei fiori all’occhiello della nostra tradizione casearia - sottolinea Coldiretti Bergamo -, si tratta di un prodotto base di molti dei piatti della nostra cucina ed è frutto del lavoro degli allevatori che in montagna continuano, tra mille difficoltà, un’attività fondamentale per oltre che per l’economia agricola anche per il territorio e l’ambiente.

Durante il collegamento, la cuoca contadina Elisa Mignani, dell’agriturismo Il Campagnino di Pessina Cremonese, ha preparato degli ottimi biscotti, non solo buoni da mangiare ma anche belli da vedere come decorazione su un albero tutto naturale per un Natale “ecofriendly”.

Progetto Clover, il 12 maggio visita guidata pascoli Pian di Spagna

Progetto Clover, il 12 maggio visita guidata: pascoli Riserva Pian di Spagna

FORMAZIONE – CORSO PIANTE OFFICINALI

FORMAZIONE - CORSO PIANTE OFFICINALI

Formazione – corso etichettatura alimenti 2° edizione

FORMAZIONE - CORSO ONLINE ETICHETTATURA ALIMENTI 2° EDIZIONE

Oscar Green 2022, aperte le iscrizioni

OSCAR GREEN 2022, ISCRIZIONI APERTE

Seminari informativi per agricoltori custodi di biodiversità

SEMINARI INFORMATIVI PER AGRICOLTORI CUSTODI DI BIODIVERSITA'

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

Le impostazioni dei cookie in questo sito sono impostate su "permetti cookie" per permettere la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui l'utilizzo di questo sito senza cambiare le impostazioni del tuo browser o se clicchi su "Accetto" confermai l'autorizzazione di tali cookie.

Chiudi