27 Aprile 2021
Anagrafe bovina nazionale: disagi in Lombardia, sanatoria dopo segnalazioni Coldiretti

Disagi in Lombardia per il passaggio dell’anagrafe bovina e bufalina dalla banca dati regionale a quella nazionale. Una situazione riscontrata e segnalata anche dai tecnici di Coldiretti Lombardia in contatto con i referenti regionali.

Lo scorso primo aprile – spiegano dal CAA Coldiretti Lombardia – si è completata la procedura di dismissione dell’anagrafe zootecnica regionale (BDR) con quella nazionale (BDN) per gli obblighi sulle registrazioni e movimentazioni degli animali delle specie bovina e bufalina. Un trasferimento che però sta ancora evidenziando delle difficoltà a causa di problematiche gestionali. Criticità che hanno portato anche all’impossibilità di effettuare, appunto, le registrazioni richieste entro le tempistiche previste. Una situazione che come CAA Coldiretti Lombardia abbiamo provveduto a certificare e segnalare ai referenti regionali.

Anche a fronte di queste segnalazioni Regione Lombardia ha comunicato ufficialmente che, ai fini dei controlli del sistema di identificazione e registrazione degli animali, saranno considerati sanati gli eventuali ritardi nella comunicazione e/o registrazione di eventi come nascite e movimentazioni avvenuti a partire dal 26 marzo 2021 e imputabili ai problemi emersi nella nuova gestione informatica.  Questo significa - spiegano i tecnici di Coldiretti Lombardia - che per l'azienda non ci saranno conseguenze sulla ammissibilità dei capi per il rispetto della condizionalità e quindi per i premi zootecnici.

I servizi veterinari – spiegano dal CAA di Coldiretti Lombardia – sono tenuti a valutare come conformi eventuali capi gravati da anomalie rilevate automaticamente dal sistema in caso di controllo sul rispetto dei tempi di identificazione e registrazione dei bovini. Questo fintanto che non sarà comunicata ufficialmente la risoluzione delle criticità riscontrate.

Il passaggio all’anagrafe zootecnica nazionale riguarderà nei prossimi mesi anche il settore ovicaprino e quello suinicolo.

 

Corso base fattoria didattica

Corso base per operatore fattoria didattica

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

Le impostazioni dei cookie in questo sito sono impostate su "permetti cookie" per permettere la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui l'utilizzo di questo sito senza cambiare le impostazioni del tuo browser o se clicchi su "Accetto" confermai l'autorizzazione di tali cookie.

Chiudi