10 Febbraio 2020
Aviaria, entro il 16 marzo le domande per gli indennizzi

Sono operativi i sostegni agli allevamenti avicoli che hanno subito danni a causa dell’influenza aviaria nel periodo tra il 1° ottobre 2017 e il 30 giugno 2018. Le domande dovranno essere presentate entro il prossimo 16 marzo e gli indennizzi dovranno essere assegnati entro il 30 settembre 2020. Le misure eccezionali sono destinate a uova e carni di pollame.

Gli aiuti – spiega Coldiretti Bergamo - sono applicabili a: Pollo, Faraona, Anatra, Gallina ovaiola, Pollastra, Cappone, Pulcino e Tacchino e alle uova, da consumo e da cova, del genere Gallus.

I beneficiari sono le imprese produttrici di uova da cova, di pulcini, imprese di allevamento di pollastre, ovaiole e di pollame da carne e centri d’imballaggio di uova.

In provincia di Bergamo sono 70 le realtà interessate dal provvedimento (elaborazione Coldiretti Bergamo su dati ATS).

Gli uffici di Coldiretti Bergamo sono a disposizione per ogni ulteriore informazione e per la predisposizione della domanda

Formazione 2020, aggiornamento fattoria didattica

CALENDARIO LEZIONI E MODULO ISCRIZIONE

Fiori e piante a casa tua

FIORI E PIANTE A CASA TUA

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

Le impostazioni dei cookie in questo sito sono impostate su "permetti cookie" per permettere la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui l'utilizzo di questo sito senza cambiare le impostazioni del tuo browser o se clicchi su "Accetto" confermai l'autorizzazione di tali cookie.

Chiudi