23 Novembre 2022
Cremona, Campagna Amica domenica in piazza Stradivari

I buongustai, e con loro tutti gli appassionati del vero made in Italy, hanno un appuntamento da non perdere, domenica 27 novembre a Cremona. Dalle ore 9 alle 19 gli agricoltori di Coldiretti-Campagna Amica tornano in piazza Stradivari, promettendo una giornata ricca di bontà, allegria e tipicità.

Il mercato degli agricoltori

Ci sarà il Mercato di Campagna Amica, con cibi e fiori a km zero, con tutti i prodotti tipici dell’agricoltura cremonese e lombarda, e nel contempo con uno spazio eccezionalmente riservato anche ad aziende agricole in arrivo da altre regioni d’Italia (dall’Umbria, con legumi e cereali, e dalla Sardegna, con i formaggi).

Il "cibo di strada" contadino

Ci sarà lo street-food contadino (con le cuoche di Campagna Amica al lavoro direttamente in piazza, per proporre piatti semplici e buoni, come pane e cotechino, pane e porchetta, polenta fritta dolce…) e la degustazione di formaggi, nel confronto tra tipicità lombarde (con latte vaccino e caprino) e tipicità sarde (con latte di pecora). Un vero e proprio “gemellaggio dei sapori”, nel segno della passione per il buon cibo e per le eccellenze italiane.

Tanti protagonisti per la domenica in piazza

Ma non è tutto. Domenica in piazza Stradivari ci sarà anche la presenza di associazioni benefiche, di volontariato, a partire da MEDeA, Medicina e Arte, associazione che sostiene con varie iniziative l’assistenza dei malati oncologici, dei loro familiari e amici e opera con i propri volontari a Cremona e in molti comuni limitrofi. E poi, per l’intera giornata, tornerà la “castagnata della solidarietà”, accolta ogni anno a novembre in piazza Stradivari, a cura di Aido Cremona, in collaborazione con il Gruppo Castagnari di Lugagnano e l’Associazione Nazionale Alpini Gruppo di Cremona, impegnati per l’intera giornata a proporre castagne e vin brulè.

Programma intenso

Sarà una domenica nel segno della bontà, dell’incontro, della passione per il nostro territorio e per l’eccellenza italiana - assicurano gli agricoltori di Campagna Amica -. Nella bellissima piazza Stradivari si incontrano e si abbracciano due iniziative. Da un lato, il mercato di Campagna Amica, presente nell’ambito del bando “Le quattro stagioni di Cremona”, che porta tutti i cibi che nascono dalla nostra agricoltura, come pane e prodotti da forno, miele e dolci, formaggi vaccini e caprini, salumi tipici, mostarde, conserve e confetture, tutta l’ortofrutta di stagione, ma anche vino, olio, pasta e riso, birra agricola, succhi di frutta, prodotti a base di lumaca.

Il mercato propone cibo, ma non solo. Ci sono anche i floricoltori, che colorano la piazza con fiori e piante di stagione. E i prodotti a base di lavanda, con il loro profumo e le proprietà benefiche. Come ogni anno, in novembre, il mercato ospita con gioia alcune presenze importanti per il nostro territorio – evidenzia Coldiretti Cremona – come le associazioni di volontariato.

La castagnata della solidarietà

Una parte della piazza sarà riservata all’Aido, che arriva con il suo carico di sapori e colori, protagonista della “castagnata della solidarietà” animata da castagnari e alpini, che contribuiranno a rallegrare ed arricchire la domenica in piazza.

Novembre in tavola

In sinergia con le aziende di Campagna Amica, piazza Stradivari domenica si apre alla prima edizione dell’iniziativa “Novembre in tavola”, con la regia di Coldiretti e Terranostra (l’associazione che raccoglie le aziende agrituristiche della Coldiretti). Con il “cibo di strada” - semplice e genuino - che nasce in campagna, proposto dalle cuoche contadine.

In piazza Stradivari, i cittadini troveranno una “postazione street food”, affidata alle cuoche contadine Elisa (agriturismo Il Campagnino di Pessina Cremonese) e Maria (agriturismo Cà Bianca di Castelverde), che proporranno un viaggio tra i sapori più apprezzati di novembre, come pane e porchetta oppure pane e cotechino, ma anche la polenta con i formaggi lombardi, o la polenta fritta dolce. Nell’ambito della sagra, Coldiretti accoglie due presenze da altre regioni d’Italia: dall’Umbria, con legumi e cereali, e dalla Sardegna, con i formaggi tipici. Anche l’iniziativa “Novembre in tavola” gode del patrocinio e della collaborazione del Comune di Cremona e si inserisce nel calendario sagre.

Petizione contro il cibo sintetico

La domenica in piazza Stradivari sarà inoltre occasione per chiedere ai cittadini di sostenere, con una firma, la grande mobilitazione della Coldiretti contro il cibo sintetico. La raccolta di firme viene proposta su tutto il territorio nazionale. Obiettivo è fermare la pericolosa deriva che mette a rischio il futuro degli allevamenti e dell’intera filiera del cibo Made in Italy.

L’intento è promuovere una legge che vieti la produzione, l’uso e la commercializzazione del cibo sintetico in Italia. Dalla carne prodotta in laboratorio al latte “senza mucche” fino al pesce senza mari, laghi e fiumi. Prodotti che potrebbero presto inondare il mercato europeo sulla spinta delle multinazionali e dei colossi dell’hi tech. La petizione può essere sottoscritta negli uffici Coldiretti, nei mercati contadini di Campagna Amica e in tutti gli eventi promossi dalla Coldiretti a livello nazionale e locale.

Glamping in agriturismo, corso online

Dal 25/11 corso online glamping in agriturismo

Corso strumenti digital marketing

Il 19/10 corso "Strumenti di digital marketing e casi di studio"

Clover, corso introduzione digital marketing

Il 17/10 corso streaming "Introduzione al digital marketing"

Clover buone pratiche gestione risaia

Il 20/9 a Candia Lomellina evento "Buone pratiche di gestione delle risaie"

Biodiversità, visita guidata corretta gestione risaie

Biodiversità, il 20/9 visita guidata corretta gestione risaie

Corso enoturismo settembre ottobre 2022

FORMAZIONE - CORSO ENOTURISMO SETTEMBRE - OTTOBRE 2022

IX EDIZIONE DELLA MOSTRA “VARIETÀ TRADIZIONALI A RISCHIO

Domenica 18/9 la IX edizione della mostra "varietà tradizionali a rischio di estinzione".    

Il 18/9 visita guidata alla banca dei semi dell'università di Pavia

Varietà tradizionali, il 10/9 convegno finale progetto Resilient

Varietà tradizionali, il 10/9 convegno finale progetto Resilient

Formazione, visite guidate sulla coltivazione di patate di montagna e mais rostrato rosso

Formazione, a settembre visite guidate sulla coltivazione di patate di montagna e mais rostrato rosso in Valchiavenna

Formazione, vendita diretta e visual merchandising per i prodotti agricoli

Formazione, corso gratuito su vendita diretta e visual merchandising per i prodotti agricoli

Progetto Clover, il 10/6 visita al parco del Ticino

Progetto Clover, il 10/6 visita al parco del Ticino

Corso per Distributori e Produttori Fitosanitari

Corso per Distributori e Produttori Fitosanitari

Seminari informativi per agricoltori custodi di biodiversità

SEMINARI INFORMATIVI PER AGRICOLTORI CUSTODI DI BIODIVERSITA'

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

Le impostazioni dei cookie in questo sito sono impostate su "permetti cookie" per permettere la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui l'utilizzo di questo sito senza cambiare le impostazioni del tuo browser o se clicchi su "Accetto" confermai l'autorizzazione di tali cookie.

Chiudi