8 Maggio 2019
Maltempo sul Garda: arrivano le prime stime dei danni

Vigneti e alberi abbattuti, serre di vivai scoperchiate e prati di erbai sferzati dalla furia dei vortici d’aria: ecco gli effetti dell’ondata di maltempo che domenica 5 maggio ha colpito le zone bresciane del Garda.

I territori maggiormente interessati dalla pioggia e dalle forti raffiche di vento si trovano tra i Comuni di Lonato del Garda, Padenghe sul Garda, Soiano, Moniga del Garda e Salò.

Continuano le rilevazioni nelle campagne del Garda

Dalle prime rilevazioni, i nostri tecnici hanno stimato centinaia di migliaia di euro di danni diretti e indiretti tra campi di foraggio per l’alimentazione degli animali spianati dal vento, piante e alberi abbattuti e problemi strutturali. La situazione è ancora in aggiornamento e c’è grande preoccupazione per gli sbalzi termici improvvisi e il repentino abbassamento delle temperature, che potrebbero provocare danni su vigneti e uliveti.

La conta dei danni proseguirà nei prossimi giorni, mentre gli uffici Coldiretti sono attivi per fare valutazioni sul territorio.

Foglie di vite rovinate dal maltempo sul Garda

14 miliardi in dieci anni: il conto del maltempo in Italia

L’eccezionalità degli eventi atmosferici è ormai diventata la norma e si manifesta sempre più con sbalzi termici significativi, sfasamenti stagionali, precipitazioni brevi e intense e rapido passaggio dal caldo al freddo.
Anomalie troppo frequenti che nell’ultimo decennio sono costate all’agricoltura italiana oltre 14 miliardi di euro tra perdite della produzione agricola nazionale e danni alle strutture e alle infrastrutture nelle campagne.

Corso fattoria didattica novembre 2021

CORSO FATTORIA DIDATTICA      NOVEMBRE 2021

Corso agriturismo, ottobre 2021

CORSO AGRITURISMO - OTTOBRE 2021

Corso fattoria sociale, settembre 2021

CORSO FATTORIA SOCIALE       SETTEMBRE 2021

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

Le impostazioni dei cookie in questo sito sono impostate su "permetti cookie" per permettere la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui l'utilizzo di questo sito senza cambiare le impostazioni del tuo browser o se clicchi su "Accetto" confermai l'autorizzazione di tali cookie.

Chiudi