30 Aprile 2010
MANTOVA, 1° MAGGIO: GRIGLIATA CON PRODOTTI TIPICI

La carne suina la fa da padrone in una provincia che alleva quasi un milione e mezzo di suini e ne macella 2,3 milioni

Anche nel mantovano, la tradizione della grigliata di carne, in gran parte suina, per festeggiare il 1° maggio, è solida. Sia in casa, che nei picnic nel verde, al lago o ai monti, la scena è tutta della carne suina, gustosa e molto adatta alla griglia. “Nella nostra provincia – fa osservare la Coldiretti – si producono quasi un milione e mezzo di suini all’anno e se ne macellano 2,3 milioni. Siamo quindi al vertice nella produzione di queste carni anche se va detto che i nostri maiali sono perlopiù destinati alla produzioni dei famosi prosciutti di Parma e San Daniele”.

Sono milioni gli italiani impegnati nel rito gastronomico del 1° maggio. “Si espande -  secondo le valutazioni della Coldiretti - la voglia di gustare tipicità della nostra terra che sono garantite in ordine alla qualità e alla salubrità, la voglia di campagna, di relax nel verde, di turismo ecologico, che nel 2009 ha fatto registrare un fatturato di 10,7 miliardi di euro”.

I prezzi sono sostanzialmente stabili, anche se si sono verificate riduzioni alla produzione. L’invito della Coldiretti è ad utilizzare prodotti di stagione, se possibile biologici, a km zero, acquistando direttamente in azienda, usare piatti e bicchieri biodegradabili, utilizzare gli avanzi da buttare per produrre dell'ottimo concime per piante e fiori. Tutti comportamenti che contribuiscono a rendere il picnic più sostenibile dal punto di vista ecologico ed energetico.

Molte aziende agrituristiche di Terranostra-Campagna Amica si sono attrezzate con l'offerta di pasti e alloggio ma anche di colazioni al sacco o con la semplice messa a disposizione di spazi per picnic, tende, roulotte e camper per rispettare le esigenze di indipendenza di chi ama questo tipo di esperienza.

A Castellaro Lagusello e a Monzambano, per tutte le giornate di sabato e domenica, si tiene la manifestazione “Borgo in Fiore”, mostra mercato dei fiori freschi e secchi, piante ornamentali, grasse ed aromatiche, prodotti agroalimentari ed hobbistica. “Siamo presenti come Terranostra/Campagna Amica – afferma il presidente provinciale Giuseppe Groppelli – con otto aziende che si sono impegnate a far conoscere i prodotti delle nostra terra, insegnare come si possono gustare ed abbinare al meglio, ma anche acquistare direttamente dal produttore”.

Interventi assistiti con gli animali

CORSI DI FORMAZIONE 2024 - 2025:  INTERVENTI ASSISTITI CON ANIMALI  

GIORNATA NAZIONALE DEL MADE IN ITALY

GIORNATA NAZIONALE DEL MADE IN ITALY - CAMPAGNA DI PROMOZIONE PROMOSSA DA COLDIRETTI, FILIERA ITALIA E CAMPAGNA AMICA

CORSO OPERATORE FATTORIA DIDATTICA – APRILE/MAGGIO (POSTI ESAURITI)

CORSO OPERATORE FATTORIA DIDATTICA - APRILE/MAGGIO 2024 (POSTI ESAURITI)

LA SICUREZZA IN AGRITURISMO: COME ORIENTARSI NEL LABIRINTO DELLA LEGISLAZIONE ITALIANA

CORSO "LA SICUREZZA IN AGRITURISMO: COME ORIENTARSI NELLA LEGISLAZIONE ITALIANA"

CORSO FORMAZIONE HACCP

FORMAZIONE, CORSO HACCP - MARZO 2024

Corso contabilità aziendale febbraio marzo 2024

3° EDIZIONE CORSO CONTABILITA' AZIENDALE - FEBBRAIO/MARZO 2024

Corso enoturismo febbraio 2024

CORSO ENOTURISMO - FEBBRAIO 2024

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

Le impostazioni dei cookie in questo sito sono impostate su "permetti cookie" per permettere la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui l'utilizzo di questo sito senza cambiare le impostazioni del tuo browser o se clicchi su "Accetto" confermai l'autorizzazione di tali cookie.

Chiudi