19 Settembre 2019
Oscar Green 2019: ecco i vincitori bresciani

Il gelato alla bava di lumaca e le radici DE.CO di Mairano premiati a Milano nella serata degli Oscar Green 2019.

"Una grande emozione e soddisfazione". Queste le parole degli imprenditori agricoli premiati la sera del 18 settembre a Milano in occasione del premio Oscar Green 2019, il concorso di Coldiretti dedicato alle innovazioni proposte dai giovani imprenditori agricoli.

“Siamo la generazione con le maggiori responsabilità, dobbiamo riuscire a mantenere il grande patrimonio di biodiversità che è la base della distintività del nostro Made in Italy  - precisa Davide Lazzari delegato provinciale Giovani Impresa Brescia-  siamo al bivio in cui ogni nostra scelta porterà a mantenere o perdere le nostre varietà storiche e la coltivabilità delle nostre terre”.

Gli Oscar Green 2019 a due eccellenze bresciane

Due i progetti che si sono distinti per particolarità e unicità: il gelato delle meraviglie alla bava di lumaca dagli effetti benefici e la radice DECO di Mairano, antica varietà rivisitata ed esportata in tutta Italia con effetti disintossicanti.

L’allevamento di lumache è nato 4 anni fa dalla passione di due sorelle, Tania e Manola Bosio in Franciacorta e oggi presenta una linea cosmetica completa per il benessere del corpo e un gelato dagli effetti benefici. “Il gelato – spiega Tania – è nato quando, pensando ad esempio ai malati oncologici, volevamo un alimento nutraceutico che, per la sua freschezza, fosse più appetitoso e facile da ingerire di altri cibi, e soprattutto più salubre grazie alle proprietà ormai riconosciute alla bava di lumaca, senza contare l’abbattimento dei conservanti e degli additivi presenti nei prodotti commerciali. Nelle nostre sperimentazioni, il gelato fatto così si è mostrato adatto anche a chi ha disturbi digestivi e intestinali oltre che per i diabetici”.
“Aver partecipato al concorso di Coldiretti – precisa Manola -  è stata una grande soddisfazione , essere arrivate in finale è un’emozione fortissima, questo ci da la forza di continuare e di credere nella ricerca e nello sviluppo e soprattutto nell’applicazione di nuove tecnologie e studi in campo agricolo”.

Tavola rotonda agli Oscar Green 2019

La radice di Mairano ha una storia di oltre 200 anni e viene riscoperta da Giuseppe Cazzoletti di Mairano. “Oggi coltivo oltre 10 ettari di radice amara, poco più di dieci anni fa – racconta – eravamo a un bivio: smettere di coltivarla, perché ormai non la vendeva più nessuno, o provare a farla conoscere e apprezzare anche per le sue caratteristiche salutari. La radice amara, infatti, ha riconosciute proprietà disintossicanti e depurative. La vittoria oggi mi rende orgoglioso dei numerosi sacrifici fatti”. Insieme alla famiglia, Giuseppe  gestisce un'impresa ortofrutticola ed esporta i prodotti in tutta Italia attraverso la GDO.

La cerimonia, sulla splendida terrazza del palazzo Brian & Berry nel centro di Milano, ha visto anche la presenza di una importante delegazione bresciana, in rappresentanza degli otto progetti presentati per il premio innovazione giunto alla dodicesima edizione.

Tavola rotonda sui giovani con le istituzioni

La cerimonia è iniziata con una tavola rotonda moderata dal delegato Coldiretti Giovani Impresa Lombardia Carlo Maria Recchia alla presenza di Veronica Barbati, Presidente Giovani Impresa Coldiretti, del Presidente regionale di Coldiretti Paolo Voltini, di Fabio Rolfi Assessore all’Agricoltura, al cibo e ai sistemi verdi di Regione Lombardia, di Pierfrancesco Maran, Assessore all’Urbanistica, Verde e Agricoltura del Comune di Milano con l’ospite Pasqualina Tripodi, giovane imprenditrice agricola calabrese ideatrice di Agri-gioielli.

“Proprio oggi è stato pubblicato sul bollettino della Regione Lombardia l’esito dell’ultimo bando PSR sulla misura giovani - ha dichiarato l’assessore regionale lombardo all’Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi Fabio Rolfi -: abbiamo destinato altri 4 milioni di euro per aiutare 154 agricoltori lombardi under 40 ad avviare una nuova attività o a subentrare a quella di famiglia. Il ricambio generazionale è essenziale in agricoltura e gli Oscar green ne sono la dimostrazione: servono nuove idee, nuove tecnologie, nuove energie per rendere il settore primario sempre più sostenibile e moderno. Nella programmazione del prossimo Psr punteremo molto sul tema dell’innovazione”.

Formazione 2020, aggiornamento fattoria didattica

CALENDARIO LEZIONI E MODULO ISCRIZIONE

Fiori e piante a casa tua

FIORI E PIANTE A CASA TUA

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

Le impostazioni dei cookie in questo sito sono impostate su "permetti cookie" per permettere la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui l'utilizzo di questo sito senza cambiare le impostazioni del tuo browser o se clicchi su "Accetto" confermai l'autorizzazione di tali cookie.

Chiudi