10 Gennaio 2020
Riparte il percorso di educazione alimentare nelle scuole di Milano e Lodi

Riparte con il nuovo anno in circa settanta classi di una ventina di scuole elementari dell’area metropolitana milanese e del Lodigiano il progetto di educazione al cibo della Coldiretti di Milano, Lodi e Monza Brianza.  Nella sede della Federazione interprovinciale si stanno tenendo, infatti, in questi giorni gli incontri organizzativi e di formazione degli operatori che entreranno nelle aule.

La Coldiretti propone l’iniziativa in collaborazione con Associazione Florovivaisti interprovinciale, Consorzio di Bonifica Est Ticino Villoresi, Fondazione Campagna Amica, Coldiretti Donne Impresa, Giovani Impresa Coldiretti e Terranostra Milano, Lodi e Monza Brianza. Nelle prossime settimane cominceranno le lezioni nelle scuole di sei comuni del Milanese (Abbiategrasso, Melegnano, Milano città, Novate Milanese, Paderno Dugnano e Rozzano) e in 5 del Lodigiano (Borghetto, Casalpusterlengo, Lodi, Sordio e Tavazzano).

Questi i progetti educativi proposti fino a marzo sui temi legati all’agroalimentare: la filiera del latte e quella dei cereali; l’etichettatura dei prodotti; il rapporto tra cibo e acqua; il benessere a scuola attraverso fiori e piante. A fine maggio si terrà la festa conclusiva del percorso con la premiazione degli elaborati presentati dalle singole scuole.

 

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

Le impostazioni dei cookie in questo sito sono impostate su "permetti cookie" per permettere la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui l'utilizzo di questo sito senza cambiare le impostazioni del tuo browser o se clicchi su "Accetto" confermai l'autorizzazione di tali cookie.

Chiudi