21 Aprile 2020
I bresciani apprezzano pasti e spesa a domicilio

I consumatori bresciani non rinunciano ai sapori genuini e alle tradizioni della campagna: lo conferma Coldiretti Brescia osservando la grande risposta su tutto il territorio provinciale all’iniziativa dei pasti e della spesa a domicilio attivata dagli agricoltori di Terranostra/Campagna Amica.

Anche in questo momento difficile, gli agriturismi si sono organizzati per consegnare porzioni singole e menu dei cuochi contadini direttamente nelle case dei cittadini, secondo un trend che ha visto ben 30mila famiglie italiane prenotare pranzi e cene a domicilio in occasione della Pasqua. Tutto nel rispetto di tutte le norme igienico sanitarie e di sicurezza previste per l’emergenza coronavirus. “L’apertura di Regione Lombardia alla consegna dei pasti ci ha concesso di riattivare un’attività di ristorazione altrimenti a rischio – commenta Tiziana Porteri, presidente di Terranostra Brescia e cuoca contadina di Bedizzole (BS) –. Visto il grande successo dei menu pasquali, continuiamo a portare i nostri piatti e i prodotti aziendali nelle case dei bresciani, in attesa di riaprire le strutture e offrire il meglio della nostra ospitalità agli amanti delle tradizioni enogastronomiche locali”.

Spesa a domicilio: 400 consegne alla settimana

Spesa a domicilio con frutta e verdura frescaOttimi riscontri anche per il servizio di spesa a domicilio con i produttori bresciani di Campagna Amica, che supera ormai le 400 consegne settimanali confermando il grande impegno degli agricoltori per garantire ai cittadini la possibilità di acquistare, rimanendo a casa e in totale sicurezza, il meglio delle produzioni agroalimentari del territorio: "frequento volentieri il mercato agricolo del sabato mattina in via San Zeno a Brescia – afferma Riccardo, giovane cittadino bresciano -, nell'apprendere la possibilità di ricevere a domicilio i prodotti mi sono subito attivato per prenotare le consegne di frutta, verdura, carne e vino. Apprezzo la disponibilità delle aziende che non hanno esitato a mettersi in gioco per garantire il servizio, mi auguro che sempre più cittadini scelgano di consumare prodotti italiani, freschi e genuini”.

Dopo un momento iniziale di grande difficoltà, quando i mercati agricoli settimanali e mensili sono stati chiusi, i produttori hanno trovato sollievo grazie alle consegne a domicilio. "I cittadini godono di un servizio veloce e di qualità e i produttori hanno un ritorno economico necessario in questo momento di crisi - commenta Elvira Lazzari, referente Campagna Amica Brescia e imprenditrice agricola di Bedizzole (BS). Mi auguro che questa attività possa continuare anche dopo la fine dell’emergenza sanitaria, perché il servizio è molto apprezzato dai consumatori e rappresenta un ulteriore sbocco commerciale per i produttori".

L’obiettivo è infatti quello di fornire, anche per le persone in difficoltà, la spesa alimentare settimanale direttamente dagli imprenditori, con prodotti freschi e di qualità, sostenendo l’agricoltura e il lavoro del territorio: “ho avuto l'opportunità di conoscere il servizio di Campagna Amica  tramite i social e il primo contatto è stato molto piacevole – aggiunge Ornella, cittadina di Brescia -, ho apprezzato la gentilezza e la disponibilità degli agricoltori, i prodotti di ottima qualità, freschissimi, ben confezionati e, rispetto a una spesa al supermercato, ho risparmiato approfittando anche del servizio a domicilio. Penso proprio che resterò una cliente affezionata”.

Mai come oggi il cibo sano e la cucina sono al centro della vita domestica degli italiani, per questo i cuochi contadini hanno creato una serie di tutorial e corsi online su www.campagnamica.it dove imparare i segreti della pasta e dei dolci fatti in casa, dei tempi di lievitazione e delle modalità di conservazione e delle materie prime da utilizzare, dalla farina alle uova, dalle verdure ai formaggi, dalla carne alla frutta. L’elenco dei produttori e degli agriturismi bresciani che effettuano consegne a domicilio è consultabile anche all'interno della nuova app gratuita di Campagna Amica.

 

Fa' la cosa giusta 2020

COLDIRETTI A FA' LA COSA GIUSTA 2020

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

Le impostazioni dei cookie in questo sito sono impostate su "permetti cookie" per permettere la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui l'utilizzo di questo sito senza cambiare le impostazioni del tuo browser o se clicchi su "Accetto" confermai l'autorizzazione di tali cookie.

Chiudi